Neonata morta trovata in Toscana all’interno di un borsone abbandonato.

0

Una neonata morta è stata trovata all’interno di un borsone abbandonato che si trovava accanto ad un raccoglitore di farmaci. Il ritrovamento è avvenuto a Campi Bisenzio (Firenze). A trovare la neonata morta è stato il personale della farmacia. La notizia del ritrovamento ha creato profonda commozione e sdegno. A quanto sembra, la piccola avrebbe avuto il cordone ombelicale attaccato. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini del caso per risalire a chi ha compiuto questo orrendo quanto inaccettabile gesto. Pare che si stiano passando al vaglio le telecamere presenti nella zona del ritrovamento per provare ad identificare chi possa aver abbandonato la neonata all’interno del borsone. Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per stabilire le cause del decesso. Tra le ipotesi sulle possibili cause della morte c’è quella di un’ipotermia. Aperto dalla Procura un fascicolo per infanticidio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here