Pesca, Commissione UE proroga deroga italiana sulle vongole, Milazzo (FI-PPE): “Fondamentale per la competitività dei nostri pescatori”

0

STRASBURGO – “La regolamentazione vigente consente che le vongole possano essere pescate solo al raggiungimento dei 25 mm di lunghezza. Grazie alla proroga della deroga concessa all’Italia, è possibile continuare la pesca delle vongole a 22 mm. La differenza potrebbe sembrare minima, ma per i pescatori italiani significa tantissimo vista la concorrenza di altri paesi che si affacciano sul Mediterraneo”. A riferirlo è l’on. Giuseppe Milazzo, unico componente italiano del Partito Popolare Europeo in seno alla Commissione Pesca presso il Parlamento Europeo.

“Di fatto – continua l’Europarlamentare –  dal 2017 l’Italia gode di una deroga a questo limite, concessa dalla Commissione europea, grazie alla specificità dei mari italiani e da misure messe in campo dal governo italiano andate ben oltre le prescrizioni chieste dall’UE e accolte dalla Commissione stessa che ne certifica impegno ed efficacia”.

“È essenziale prorogare – conclude Milazzo – di un ulteriore anno la deroga per consentire di acquisire e confermare definitivamente i dati in possesso della Commissione europea che certifica la sostenibilità della pesca di vongole a 22 mm e non a 25mm. Mettendo così i pescatori italiani delle vongole nella condizione di beneficiare della deroga, a differenza dei pescatori di altre zone dell’UE interessate, che non hanno messo in campo misure idonee a beneficio della medesima. Continueremo a presidiare finché non si affermeranno i sani principi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here