Giovane trasportato all’ospedale Sant’Elia dopo che, segando un albero, gli è caduto addosso.

0

Sta segando un albero che, tuttavia, gli cade addosso procurandogli un grave trauma facciale. E’ quanto accaduto stamani ad un giovane di 33 anni all’interno di un’azienda agricola a Resuttano. L’uomo stava segando un albero che, tuttavia, improvvisamente, gli è caduto addosso cogliendolo in pieno sul volto. Un impatto che gli ha procurato un dolore terribile. Immediatamente soccorso, il giovane è stato trasportato con un ‘ambulanza del 118 al Pronto soccorso dell’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Qui i medici, dopo gli accertamenti del caso, hanno disposto il trasferimento del trentatreenne presso il reparto maxillo facciale dell’ospedale Civico di Palermo per consentire di intervenire sul trauma facciale riportato dal giovane nell’incidente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here