Gela, ladro penetra in appartamento in ristrutturazione: cittadino chiama i carabinieri, arrestato il malfattore

0

GELA – Prosegue incessante l’attività di prevenzione e contrasto da parte dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Gela che nella  mattinata di venerdì 14 giugno hanno tratto in arresto un 45enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine per reati analoghi, per furto in abitazione.

L’uomo, che si era introdotto in un condominio in fase di ristrutturazione, è stato notato da alcuni cittadini che hanno subito allertato il 112. Immediatamente l’operatore della Centrale Operativa dell’Arma ha inviato sul posto i militari della locale Stazione che hanno sorpreso il reo mentre era intento a sottrarre alcuni materiali ed apparecchi elettrici posti nell’appartamento in cui si era introdotto furtivamente previo effrazione.

Ancora una volta, per la sicurezza collettiva, contro l’abbietto reato patrimoniale, è risultata determinante la collaborazione della cittadinanza unita alla tempestività dell’intervento.