Acqua torbida in quartiere Gela, vietato l’uso potabile 

0
FOTO DI REPERTORIO

GELA – La torbidita’ dell’acqua della rete idrica nel quartiere Macchitella e’ risultata dalle analisi superiore ai limiti consentiti dalla legge e il sindaco di Gela, Lucio Greco, ne ha ordinato il divieto di uso potabile e alimentare. Ai circa cinquemila abitanti e agli esercizi pubblici del popoloso rione e’ stato fatto obbligo di utilizzare l’acqua, che appare di colore giallo paglierino, solo per servizi igienici “fino a quando il valore del parametro non rientri nella norma”. Il fornitore della risorsa idrica, Sicilia Acque, e il gestore della distribuzione, Caltaqua, stanno cercando di individuare ed eliminare la causa dell’eccessivo intorbidamento.