Realizzare siti web, tutto quello che c’è da sapere

0

Per chi vuol puntare sul lavoro on-line è fondamentale conoscere perfettamente in cosa consiste la realizzazione siti web. Oggi il web è diventato uno strumento indispensabile per lavorare. Occorre puntare sulla professionalità e sulla conoscenza di piattaforme nate appositamente per la realizzazione dei siti web.

Tanti sono gli imprenditori, i freelance che oggi si rivolgono alle web agency così come ai professionisti predisposti alla realizzazione siti web, come i ragazzi di Artworkstudios. Queste figure hanno alle spalle esperienza, competenza e la conoscenza delle giuste strategie per ottimizzare il sito web.

COS’E’ UN SITO WEB? A COSA SERVE?

Un sito non è altro che un insieme di pagine web. Queste pagine sono composte da contenuti di vario genere che descrivono qualsiasi cosa. Il sito web è oggi il punto di partenza di qualsiasi attività si voglia avviare. Non sempre si riesce a cogliere il valore ed il potenziale di un sito. Non tutti sono disposti a giustificare l’investimento che un sito prevede. E’ anche vero, però, che un sito può esser messo su anche a costo zero. Quindi parliamo di realizzazione siti web gratuitamente.

Sebbene possa sembrare, quella gratuita, la scelta ideale per la realizzazione siti web, non conviene puntare ad occhi chiusi su di essa. A prescindere da quel che si intende investire, un sito web più è curato da mani esperte, più è degno di nota. Se non si è alla ricerca di un prodotto di grande qualità, allora si può puntare alla realizzazione siti web a costo zero.

Se si vuol creare un blog oppure ci si lancia nell’e-commerce occorre tenere in considerazione un certo investimento. Ogni investimento è proporzionale ai bisogni che si hanno. L’importante è non perdere mai l’attitudine ad investire, sempre e comunque. Quest’ultima è una costante fondamentale, il” motus” di ogni sito destinato a funzionare.

SI PUO’ PENSARE ALLA REALIZZAZIONE SITI WEB DA SOLI? SI’.

Molti si chiedono se sia facile creare siti web da soli. La risposta è che lo si può fare, ma se sia facile o no dipende sempre dalla voglia che si ha di investire in termini di tempo e studio. E poi non devono mancare le competenze di base. Per creare siti web da sé, ci sono le piattaforme sul web che consentono di farlo, in totale autonomia. Offrono tutti gli strumenti per la realizzazione siti web a partire dalle basi e senza l’ausilio di programmatori e webmaster. La procedura non è complessa, ma come suddetto, tutto è facilitato dalle competenze di base che si posseggono. Però se si vuol far fruttare sul serio il proprio sito occorre rivolgersi a chi di competenze specifiche ne abbia, sennò si rischia il flop.

Prima di iniziare con la realizzazione siti web è importante voler ottimizzarne i risultati. Senza la visione chiara definita di questo obbiettivo il risultato sarà mediocre. Realizzare un sito web in modo facile e veloce non assicura la giusta funzionalità.

Ad ogni modo, che sia un blog o un e-commerce, il tema è il primo aspetto da considerare. Più questo sarà in linea con l’intento del sito, più ne decreterà il successo.

 

COME CREARE UN SITO WEB DAL PRIMO STEP FINO ALLA PUBBLICAZIONE?

Prima di tutto occorre acquistare il dominio. Questo significa che prima di acquistarlo, un dominio va scelto, ovvero il nome che si andrà a digitare ogni qual volta si vorrà accedere al sito web. Ci sono tre livelli relativi alla scelta del dominio. I servizi atti a creare siti web gratis di solito offrono un dominio di terzo livello. Non di certo comparabile al primo. Dopo aver acquistato un dominio occorre comprare un hosting. Ovvero lo spazio web che consente di archiviare i file che compongono il proprio sito web e che permettono dunque al proprio lavoro di finire on-line. Anche la scelta dell’hosting è fondamentale, anzi decide se far economia oppure no. Il consiglio è quello di optare per un servizio con un buon support. Detto ciò, bisogna caricare il CMS sul server, prendendolo dal sito web ufficiale. E’ una fase molto particolare questa, bisogna stare attenti a quel che si fa poiché è la fase destinata alla creazione di un database (prendendo i file dalla piattaforma adibita alla creazione siti web) e poi portarli su di una directory del server con l’FTP. Se quest’operazione è portata avanti da un neofita potrebbe sembrare complessa. Fatto ciò occorre completare l’installazione e informarsi sulla scrittura dei testi per siti internet.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here