Il 20° Rally dei Nebrodi parte con 77 equipaggi

0

Start alle 17.30 da Sant’Angelo di Brolo per la gara organizzata da CST Sport che apre la  Coppa ACI Sport 8^ Zona ed è 2° round del Trofeo Rally Sicilia. In serata due prove.

Il 20° Rally dei Nebrodi è pronto allo start con 77 equipaggi che dalle 16.30 esporranno le proprie vetture nel centro di Sant’Angelo di Brolo in Via Diaz. Alle 17 il briefing con il Direttore di Gara Marco Cascino, che alle 17.30 darà il via alla prima vettura dalla Piazza Santa Maria, sede di partenza e Traguardo.

Tutti presenti i big annunciati ed a lasciare per primo lo start sarà l’equipaggio di casa portacolori Nebrosport formato dal rientrante Carmelo Galipò e dall’esperto Tino Pintaudi sulla Skoda Fabia R5. Seguiranno i due equipaggi elvetici con DS 3 della D-Max Swiss sempre in versione R5, entrambi in gara con i colori CST Sport, Mirko Puricelli e Matteo Magni, poi il team manager ed apprezzato pilota che torna in riva al Tirreno Max Beltrami con Fabio Cagni alle note. L’esperto messinese della Sunbeam Motorsport Salvatore Armaleo sarà affiancato dall’esperto Ivan Vercelli di San Piero Patti, sulla Peugeot 207 Super 2000, esordio stagionale su stessa vettura per l’altro messinese Angelo Di Dio che avrà al fianco Antonino Marino. Poi la Mitsubishi Lancer dei corleonesi Renato Cristoforo Di Miceli e Lorenzo Virga. Aprirà le partenze delle energiche 2 ruote motrici in versione Super 1600 l’idolo della costiera Carmelo Molica su Ranault Clio, sulla quale il driver di Gioiosa Marea sarà navigato da Roberto Longo e seguito in ordine numerico dalla Fiat Punto S1600 del messinese del Team Phoenix Giuseppe Alioto, che per l’occasione sarà affiancato dal giovane Giacomo Vercelli. Altro equipaggio di casa molto atteso quello del Project Team formato da Davide Ardiri e Cono Merenda sulla prima Reanult Clio in versione R3 in gara. A seguire tutti gli altri, con particolare attenzione a tutte le categorie dalle quali arriveranno certi assalti ai vertici della classifica.

Dopo lo start in serata due passaggi sulla PS “Montalbano” (Km 10,30) alle 18.34 e 20.31, le due PS intervallate da un parco assistenza “remoto” ed un riordinamento a Montalbano Elicona”. Riordino per pausa notturna a Gliaca di Piraino. Domenica 14 aprile si riprende alle 9, altri 6 crono, 3 passaggi sulla “Sant’Angelo di Brolo” (10,55 Km) alle 9.44, 12.49 e 15.54; altrettanti sulla “Piraino” (4,86 Km) alle 10.33, 13.38 e 16.43.Riordini da 1 ora sul Lungomare di Brolo alle 10.59 e 14.04, stessa location per i parchi assistenza di domenica alle 11.59 e 15.04. Ultimo riordinamento da 30 minuti in Via Diaz a sant’Angelo di Brolo alle 17.13,  seguire alle 17.45 l’arrivo con la premiazione in Piazza Santa Maria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here