Controlli al mercatino di Caltanissetta, via 50 posteggiatori abusivi

1
FOTO DI REPERTORIO

CALTANISSETTA – Sarà la nuova giunta comunale a gestire il trasferimento del mercatino del sabato nella nuova sede di via Ferdinando I e questo avverrà entro maggio.

Sabato 6 aprile però la rassegna ha vissuto un altro giorno difficile per la presenza di quasi cinquanta posteggiatori abusivi che chiedevano il ticket ai visitatori per posteggiare negli spazi disponibili al Palacannizzaro e lungo la strada che costeggia lo stadio «Tomaselli».

Polizia e carabinieri sono intervenuti a più riprese per allontanarli ma è stato tutto inutile. I posteggiatori non appena le forze dell’ordine si allontanavamo tornavano a presidiare gli spazi liberi. Recentemente, il consiglio comunale, con voto unanime, ha dato il via libera al trasferimento fissando anche il numero (170) di chi troverà ospitalità in via Ferdinando I. Un numero che potrebbe scendere ulteriormente fino a 150. (Fonte gds.it)

1 COMMENTO

  1. 50….INCREDIBILE…….SEMPRE GRAZIE A RUVOLO….NON TI DIMENTICHEREMO MAI….MAI……MAI.
    Ora ci stanno anche inviando i profughi del CARA di MINEO….tanto ai nisseni va bene tutto sempre…….
    Che città incredibile mai interessata a difendere i propri interessi, ma concentrata solo sul pettegolezzo e il gossip .

Comments are closed.