Caltanissetta, rapina all’armeria di via Xiboli: revocati i domiciliari a Nicosia Rosario

0

CALTANISSETTA – Si è tenuta, innanzi al tribunale penale di Caltanissetta, in composizione collegiale, presieduto da Valentina Balbo, il procedimento a carico di Nicosia Rosario, accusato di rapina aggravata ai danni di Ciulla Filippo. L’imputato perpetrò il colpo nell’ottobre del 2016 presso l’armeria i”l santuario della caccia”, a Caltanissetta, via Xiboli.

Sono stati escussi due agenti di PS. Il Tribunale ha fissato la prossima udienza per il 9 ottobre: sarà il turno di altri testi dell’accusa.

Su richiesta del difensore del Nicosia, avvocato Calogero Buscarino, il Tribunale ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari, restituendo la libertà al Nicosia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here