Salute

Sicilia – Tunisia: Neil Agius punta alla traversata a nuoto

Redazione 2

Sicilia – Tunisia: Neil Agius punta alla traversata a nuoto

Dom, 13/06/2021 - 08:04

Condividi su:

Il fondista maltese Neil Agius cerchera’ di realizzare un’impresa che non e’ mai stata fatta prima. Prevede di effettuare la sua traversata intercontinentale dalla Tunisia alla Sicilia, una distanza di 153 km, tra il 26 giugno e il 7 luglio.

L’ex campione olimpico ha annunciato la sua prossima grande sfida in una conferenza stampa.

“Ho scelto questo percorso, qualcosa che non era mai stato intrapreso prima e sono pronto a provare a battere un altro record”, ha detto. Questa avventura e’ supportata da Wave of Change, ONG finanziata da Neil per sensibilizzare alla lotta ai rifiuti di plastica in mare perche’ la sfida di un nuotatore non e’ solo sportiva!

La traversata a nuoto di questo attivista ambientale mira a sostenere il turismo tunisino e a proteggere il mare dall’inquinamento.

Il punto di partenza di Neil sara’ il piccolo villaggio di El Haouaria a Cap Bon.

Tocchera’ la costa siciliana di Kartibubbo, in provincia di Trapani. Tuttavia, questa traversata non e’ la prima della serie di eventi di resistenza intrapresa dal campione perche’ nel giugno dello scorso anno, il nuotatore (34 anni) e’ diventato la seconda persona a completare la traversata tra la Sicilia e Malta in un tempo record di 28 ore, 7 minuti e 27 secondi.

Lo scorso dicembre ha affrontato l’acqua fredda e ha nuotato la distanza da Malta a all’isola di Gozo in due ore.

Necrologi di Caltanissetta