Salute

Delegazione Sap incontra il Questore: “Cosa accadrà al commissariato di Niscemi?”

Redazione

Delegazione Sap incontra il Questore: “Cosa accadrà al commissariato di Niscemi?”

Sab, 12/06/2021 - 09:38

Condividi su:

Una delegazione del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia) composta dal Segretario Provinciale Vito Natale, dai Segretari Nazionali Giuseppe Coco e Saro Indelicati, dai Segretari Regionali Piero Billitteri e De Pasquale Giuseppe hanno incontrato il Questore di Caltanissetta Emanuele Ricifari per parlare e capire cosa sta succedendo veramente a Niscemi e al suo commissariato.

Il questore, nel prendere atto delle preoccupazioni del Sindacato e dei poliziotti che svolgono servizio presso il Commissariato di Niscemi, ha precisato che, ad oggi, nulla è cambiato rispetto alla situazione precedente. Nella circostanza ha illustrato, a questa O.S., le possibili soluzioni che si stanno delineando per la realizzazione dello stabile del nuovo Commissariato.

Ha definito, inoltre, che, sono stati fatti diversi “incontri istituzionali” tra questi: Sindaco di Niscemi, Prefetto di Caltanissetta e il Presidente della Regione Sicilia. Nell’apprezzare il lavoro svolto dal Questore – aggiunge il Segretario provinciale Vito Natale – questa O.S. continuerà gli incontri prefissati, al fine di spronare, ancora di più, le istituzioni interessate a fare presto.

I poliziotti, cittadini e le forze sane della società Niscemese aspettano risposte serie, concrete e non solo insignificanti “parole”, prodotte fino ad oggi. Se non sopraggiungeranno fatti significativi, il SAP chiederà di incontrare i rappresentanti del Senato della Repubblica e della Camera dei Deputati per illustrare quanto poco o niente sia stato fatto, in questi ultimi 10 anni, per evitare che Niscemi venga abbandonata dallo Stato.

Necrologi di Caltanissetta