Salute

FDI Caltanissetta, vicenda Ato: Sindaco sigla accordo assurdo e consiglieri di maggioranza… “muti”

Redazione

FDI Caltanissetta, vicenda Ato: Sindaco sigla accordo assurdo e consiglieri di maggioranza… “muti”

Gio, 18/02/2021 - 09:34

Condividi su:

FDI Caltanissetta, vicenda Ato: Sindaco sigla accordo assurdo e consiglieri di maggioranza… “muti”

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. Fratelli d’Italia sta assistendo, con infinita sorpresa, alla vicenda ATO. Risultano persino leggeri gli attacchi di Caltanissetta Protagonista che chiede con forza chiarezza.
L’attacco del consigliere Giarratana, nel corso del question time di lunedì, ha messo a nudo le responsabilità del sindaco Gambino, il quale ha chiuso un accordo con l’ATO, a dir poco, assurdo e inconcepibile. Di fatto sono stati approvati, frettolosamente, tutti i bilanci degli anni precedenti e ci siamo accollati un debito ben maggiore di quello dovuto.

Quando si fa un accordo in un contenzioso si cercano di spuntare le migliori condizioni e, invece, il Comune ha pattuito molto più di quello opportuno. E’ assurdo e, per di più, il Sindaco non lo ha mai argomentato con atti ufficiali, limitandosi ad esporlo solo in maniera verbale.
Ci chiediamo se questa sia la maniera giusta di amministrare una città?
Fratelli d’Italia, inoltre, si chiede perché sono stati accantonati dieci milioni di euro per poi decidere, nella persona del Sindaco Gambino, di accendere un mutuo? E’ pazzesco e crediamo,che agire con questa velocita’ e pensare subito ad indebitarsi lascia perlomeno dubbiosi. Fondi accantonati come saranno spesi?  Lo sa solo lui! 

Ci piacerebbe, inoltre, sapere cosa ne pensano i consiglieri di maggioranza che fino ad oggi non hanno detto, in merito, una sola parola.
In pratica stiamo assistendo ad una dittatura, causata da questa città che non riesce più ad orientarsi e continua a fare danni, eleggendo persone che non hanno idea di cosa voglia dire amministrare.

Michelangelo Lovetere

Portavoce Fratelli D’Italia Caltanissetta