Salute

Caltanissetta. Diciannovenne arrestato in flagranza dalla Polizia per furto aggravato.

Redazione 1

Caltanissetta. Diciannovenne arrestato in flagranza dalla Polizia per furto aggravato.

Gio, 06/08/2020 - 14:37

Condividi su:

Caltanissetta. Diciannovenne arrestato in flagranza dalla Polizia per furto aggravato.

Ruba una borsa dal sedile di un’auto parcheggiata in via Alcide De Gasperi e si da alla fuga. Dopo l’allarme dato dalla proprietaria, individuato e bloccato dagli agenti della volante di zona.

I poliziotti della sezione volanti stamattina hanno arrestato Jawo Omar, diciannovenne cittadino gambiano, gravato da precedenti di polizia, nella flagranza di reato di furto aggravato. Il giovane verso le sei di mattina ha rubato una borsa che si trovava sul sedile posteriore di un’auto parcheggiata in via Alcide De Gasperi.

La borsa era stata messa nell’auto poco prima dalla proprietaria del mezzo. La predetta, mentre si accingeva a utilizzare l’auto, è stata avvicinata dal giovane che gli ha chiesto una sigaretta. La donna, dopo aver riferito al giovane di non esserne in possesso, impaurita si è allontanata in direzione del portone della propria abitazione lasciando l’auto aperta e la borsa sul sedile posteriore.

Quando la stessa ha fatto ritorno presso l’autovettura, ha notato lo sportello del mezzo aperto, la borsa mancante e lo sconosciuto in fuga. Dopo l’allarme dato dalla vittima, in via De Gasperi è giunta una pattuglia della Polizia di Stato, che si trovava in zona, che si è messa alla ricerca del fuggiasco. Dopo la ricognizione della zona, il gambiano è stato individuato e bloccato dagli agenti sui binari della stazione ferroviaria.

I poliziotti hanno recuperato anche la borsa rubata, che conteneva un centinaio di euro, un cellulare e documenti vari, che era stata gettata dal fuggiasco in via Salvati, restituendola alla proprietaria. L’arrestato è stato accompagnato in Questura e dopo le formalità di rito, su disposizione del Pubblico Ministero di turno, condotto presso il carcere Malaspina di Caltanissetta a disposizione dell’Autorità giudiziaria.