Sicilia, furto di rame sulla linea Palermo-Trapani: stop ai treni per 8 ore

0

 Circa 3500 metri di cave di rame rubati fra S.Nicola di Mazara e Mazara del Vallo e circolazione ferroviaria sospesa sulla linea Palermo-Trapani per otto ore. I treni si sono fermati dalle 5.15 di questa mattina alle 13.10, quando il lavoro di una decina di persone fra tecnici di Rfi e operai delle ditte appaltatrici ha permesso il ripristino della normale circolazione. Dodici i treni coinvolti, di cui cinque limitati nella percorrenza e sette sostituiti da autobus fra Trapani e Castelvetrano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here