Salute

Notte del Liceo Classico, a Caltanissetta incontro con Giuseppe Pignatone presidente tribunale Vaticano

Redazione

Notte del Liceo Classico, a Caltanissetta incontro con Giuseppe Pignatone presidente tribunale Vaticano

Mar, 14/01/2020 - 11:55

Condividi su:

Notte del Liceo Classico, a Caltanissetta incontro con Giuseppe Pignatone presidente tribunale Vaticano
Il Liceo “R. Settimo” per il V anno consecutivo partecipa all’evento nazionale “La notte del Liceo Classico” che coinvolge 430 scuole che alle ore 18:00 apriranno le porte per la festa più attesa dell’anno, un evento sostenuto dal MIUR, in partenariato con Rai Cultura e Rai scuola.
Sarà l’occasione per tutta la cittadinanza di trascorrere tempo all’interno della scuola, apprezzare le riflessioni che docenti e studenti proporranno, fare esperienza  immersiva di cosa sia il mondo classico e di come sia per noi sempre attuale.
Dalle ore 16:00 alle ore 18:00 la scuola sarà aperta per accogliere chi vorrà informazioni su indirizzi e proposte formative o desideri anche il supporto del personale amministrativo.
Dalle ore 18:00 partirà la Notte nazionale con il brano inedito “L’ombra delle nuvole” del cantautore Francesco Rainero. Seguirà la lettura dell’elaborato di Gabriel Bianchi, realizzato prendendo spunto dal testo “De causis plantarum” di Teofrasto. 
Introdurrà quindi le attività la Dirigente Irene Cinzia Maria Collerone per accogliere, alle ore 18:15, Giuseppe Pignatone, già procuratore della Repubblica di Roma e attualmente presidente del Tribunale Vaticano che dialogherà con la giornalista Roberta Fuschi e racconterà della genesi del libro “Modelli criminali. Mafie di ieri e di oggi“.
Alle ore 19:30 prenderanno avvio i laboratori per la scuola con spunti legati al mondo antico che attraverseranno temi trasversali, quali la giustizia e la riflessione scientifica, per cui i visitatori potranno osservare le stelle e comprendere la sezione aurea o sperimentare come funzionava un tribunale ad Atene.
A conclusione ci si potrà ristorare assaggiando una cassata che nulla ha da invidiare per sontuosità a quella di Oplontis.
Alle ore 21:00 ci si sposterà alla strata ‘a foglia per gustare le nostre pietanze mediterranee e alle ore 22:00 avranno inizio i simposi, nei quali i nostri alunni intratterranno gli intervenuti con le composizioni del mondo antico che parlano della tavola e dei piaceri del buon vino. Alle ore 24:00 si concluderà la serata con una lettura che coinvolgerà in sincrono tutte le scuole coinvolte su scala nazionale nell’evento.