Caltanissetta, stangata da record: rifiuti non conformi, 90 multe in un giorno

2

Contestazioni elevate dai Vigili urbani nelle vie Redentore, Amico Valenti e San Giovanni Bosco

CALTANISSETTA – Avviata lo scorso 7 gennaio, l’azione di contrasto nei confronti dei cittadini che non fanno correttamente la raccolta differenziata voluta dall’Amministrazione comunale e coadiuvata dalla Dusty, prosegue senza sosta.

Dopo le prime contestazioni elevate dai Vigili urbani nelle vie Kennedy, Alcide De Gasperi e Napoleone Colajanni, che hanno ufficialmente avviato il percorso di “Tolleranza zero”, nella sola giornata di lunedì 13 gennaio, sono stati sanzionati e verbalizzati 90 utenti per rifiuti non conformi. Le strade “incriminate” sono state le vie Redentore, Amico Valenti e San
Giovanni Bosco.

Un atto di forza per scoraggiare i residenti che pur avendo avuto il calendario settimanale di raccolta, continuano a non conferire correttamente le singole frazioni.

Il piano dei controlli, voluto dall’Amministrazione comunale e supportato dal personale Dusty, proseguirà ancora nelle prossime settimane, senza sosta, al fine di contrastare il conferimento errato.

2 Commenti

  1. Mi chiedo e chiedo: come si fa ad evitare che estranei al condominio conferiscano rifiuti inappropriati nei nostri cassonetti?

  2. Mi auguro e vorrei ben sperare che nell esaminare i carrellati s interpelli la controparte così da poter avere la possibilità di contestare delle situazioni che potrebbero essere border line.
    Per il resto vanno bene le sanzioni alla luce delle innumerevoli informazioni ricevute dalla cittadinanza.
    Sindaco ha fatto bene a sospendere la delibera ma occorre creare tutte le condizioni pet ritirarla e per favore accelerate, insieme all assessore al ramo, l espletamento della gara per la piscina.
    Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here