Futsal, Pro Nissa imbattuta e promossa che accumula record: espugnata Trabia per 7 a 2

    0

    Prosegue la marcia trionfale della Pro Nissa nel girone A della serie C1 di futsal: già conquistata la promozione in serie B, il quintetto del capoluogo nisseno mantiene l’imbattibilità e continua a collezionare record; 22 vittorie, 1 pareggio, miglior attacco (125 reti), miglior difesa (33 reti). Sabato 16 marzo, la Pro Nissa si è imposta per 7 a 2 a Trabia sui locali. 

    Nisseni sempre avanti nel punteggio e nelle iniziative di gioco a differenza di un avversario impelagato nella zona bassa della graduatoria per evitare la retrocessione. Atleti del capoluogo nisseno in rete dopo 120 secondi con Mosca. Il raddoppio arriva al 12’ con Borges, palla recuperata a centrocampo dal “gaucho” che fa partire una staffilata che si spegne all’incrocio dei pali. Al 14’ accorcia le distanze il Real Trabia approfittando di un evidente errore difensivo biancorosso. Al 19′ terza rete della capolista con Flavio La Malfa: azione prolungata con un giro palla asfissiante, finalizzata con una conclusione chirurgica. A chiusura del primo tempo arriva la rete di Colore; squadre al riposo con la Pro Nissa avanti 4 a 1. Nella ripresa identico copione: al 10’ quinta rete con Borges su assist di capitan Marino. Per il brasiliano, sempre più capocannoniere, è la rete numero 42. Il 6 a 1 non si fa attendere ed arriva al 15’ ancora con La Malfa con una conclusione precisa e potente da posizione centrale. A chiudere le marcatura ci pensa il giovane promettente Mattia Agnello al 18’ che realizza la rete del 7 a 1: botta ravvicinata che trafigge il portiere. Nei secondi finali arriva il 7 a 2 dei padroni di casa. Sabato prossimo la Pro Nissa riceve al PalaMilan di Caltanissetta i “cugini” della Pgs Vigor San Cataldo per un derby dal pronostico già segnato a favore dei nisseni.

     

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here