Salute

Grazie ai casinò online, imparare a giocare a poker non è mai stato più semplice

Michele Spena

Grazie ai casinò online, imparare a giocare a poker non è mai stato più semplice

Gio, 24/11/2022 - 02:06

Condividi su:

Man is playing poker with a cigar and a whiskey. A man winning all the chips on the table with thick cigarette smoke.

Fino alla fine del secolo scorso, il poker veniva spesso considerato un gioco elitario. Questa concezione derivava dal fatto che non tutti avevano la possibilità di raggiungere uno dei casinò fisici situati entro i confini nazionali per partecipare a un torneo prestigioso.

La maggior parte delle persone interessate a muovere i primi passi nel mondo di questo affascinante gioco di carte lo faceva consultando manuali cartacei di difficile reperibilità. In alternativa, guardava le registrazioni delle gesta dei loro campioni preferiti con il proprio videoregistratore o, ancora, si godeva uno dei tanti film che la cinematografia hollywoodiana gli ha dedicato nel corso degli anni.

Chi voleva poi mettere in pratica quanto appreso non poteva fare altro che riunirsi con gli amici nei ritagli di tempo libero. Questo, però, faceva del poker un semplice hobby, adatto solo a chi non avesse alcun tipo di aspirazione professionistica.

Come si vedrà nel dettaglio a seguire, poco meno di 25 anni fa si è assistito a un enorme cambiamento reso possibile in particolare dai recenti passi in avanti in campo tecnologico. La popolarizzazione di internet e degli Smartphone, infatti, ha portato a una crescita esponenziale nel numero di casinò online disponibili sul web.

Rispetto a quella tradizionale, questa modalità di gioco offre poi numerosi benefici. Dopo aver discusso i momenti essenziali nella storia del poker, qui di seguito verranno presentati i principali.

L’evoluzione del poker attraverso i suoi momenti più significativi

Close up of holdem dealer with playing cards and chips on green table

Il poker ha una storia millenaria che potrebbe risalire alla Cina del secolo X d.C. oppure alla Persia del secolo XVII d.C. Nonostante non sia ancora chiaro quali siano il suo luogo e il suo momento di nascita esatti, si sa però con certezza che già dalla sua prima apparizione riscosse un successo enorme che lo portò a diffondersi rapidamente anche in Europa.

Da lì, i coloni francesi lo esportarono oltreoceano all’inizio del secolo XIX. Sebbene l’attore inglese Joseph Crowell abbia riferito che a New Orleans nel 1829 esisteva un gioco che prevedeva la presenza di quattro giocatori che si sfidavano con un mazzo da 20 carte, il suo nome attuale comparve per la prima volta su una pagina del diario di Jonathan H. Green di cinque anni più tardi.

Nel 1858, la pubblicazione del suo regolamento ufficiale rese sempre più frequente l’uso del mazzo francese odierno da 52 carte. Negli anni della Guerra di Secessione Americana (1861-65), poi, la popolarità della sua variante 5 Card Draw raggiunse picchi fino a quel momento inimmaginabili grazie ai soldati al fronte, che la consideravano un ottimo passatempo.

Prima di oggi, il suo massimo livello di celebrità giunse però solo nel 1970. Quell’anno è indimenticabile per chiunque ami il poker, coincidendo con la fondazione delle World Series of Poker di Las Vegas da parte di Benny Binion, che rese anche il Texas Hold’em il protagonista assoluto del suo famoso Main Event.

Da allora, questa è la variante più giocata del mondo anche grazie alla sua capacità di attirare l’attenzione dei principali canali televisivi nazionali ed internazionali. Questo si deve però anche alla relativa facilità delle regole del Texas Hold’em e al cosiddetto effetto Moneymaker, creatosi nel momento in cui l’omonimo giocatore principiante del Tennessee riuscì a qualificarsi e a aggiudicarsi il suo Main Event nel 2003.

Questa incredibile vittoria – consistente in un montepremi di 2,5 milioni di dollari – spinse un numero inimmaginabile di giocatori alle prime armi a avvicinarsi al poker, anche approfittando dei vantaggi offerti dalla modalità online. Si ricorda a questo proposito che l’apertura nel 1998 del primo casinò in linea della storia garantì a chi vi accedeva la possibilità di giocare all’insegna della sicurezza totale.

Benefici del poker in versione online

couple playing poker at the table

Risparmio di tempo e denaro

Come anticipato, dirigersi verso un casinò fisico non è molto conveniente. Sebbene visitare una delle sale da gioco più famose del mondo è un’esperienza che si dovrebbe fare almeno una volta nella vita, tale scelta comporta spese di trasporto e di alloggio ingenti.

Oltre a questo, trascorrere qualche giorno a Las Vegas, Macao o la più vicina Sanremo, richiede anche una quantità di tempo libero sufficiente. Spesso, impegni di lavoro, decisioni familiari contrastanti e problemi di salute inaspettati rendono impossibile organizzare un viaggio di questo tipo.

Giocando online, invece, tutte queste questioni vengono risolte con un solo click. Collegarsi a un casinò sul web, infatti, non richiede altro che qualche secondo, giusto il tempo di accedere al sito di propria preferenza.

In più, lo si può fare in qualunque momento del giorno e della notte e da qualsiasi luogo ci si trovi. Per riuscirci, non si deve fare altro che disporre di uno Smartphone collegato a internet.

Promozioni vantaggiose

Inevitabilmente, i costi di gestione dei casinò fisici sono estremamente elevati. Grazie al loro carattere immateriale, invece, quelli online incorrono in spese nettamente inferiori, così da riuscire a investire il denaro risparmiato nel miglioramento dell’esperienza dei loro clienti.

Per esempio, spesso vengono destinati ingenti fondi alla concessione di promozioni di vario tipo. In particolare, nella maggior parte dei casi si tratta di bonus di benvenuto per chi decide di iscriversi per la prima volta sul loro sito e di saldo extra per i clienti di vecchia data, che giocano parecchio o che raggiungono determinati obiettivi prestabiliti.

Il vantaggio derivante da tutto questo è duplice. In primo luogo permette ai giocatori di fare un po’ d’esperienza gratuita prima di investire i propri risparmi; inoltre, consente a chi non avesse ancora trovato la sua variante di poker preferita di esplorare tutte le opzioni esistenti.

Numerose varianti disponibili

Una volta raggiunta la pagina principale del casinò a cui si è deciso di affidarsi, si avrà a disposizione una gamma pressoché infinita di titoli, varianti e modalità di gioco diverse. Per ragioni di spazio, anche i migliori casinò tradizionali non sono in grado di offrire una simile varietà, potendo contenere nelle loro sale un numero ridotto di tavoli.

In linea, invece, è possibile mettersi alla prova non solo nel Texas Hold’em e l’Omaha, ma anche in numerose altre varianti. Inoltre, esistono tornei Sit&Go in modalità Blast, multi-tavolo, dal vivo e knockout, con quest’ultimo che prevede l’assegnazione di una taglia a ognuno dei partecipanti.

Sicurezza garantita

Un tempo, l’inserimento dei propri dati personali e bancari online era considerato una pratica da evitare a ogni costo. Oggi, la situazione è decisamente cambiata, tanto che un numero ogni giorno superiore di persone si sente più al sicuro nell’effettuare i propri pagamenti in maniera digitale piuttosto che in contanti, e questo vale anche per i casinò.

A questo proposito, è opportuno segnalare uno dei siti in assoluto più affidabili presenti sul web. Si tratta di un sito rinomato in Italia, che oltre a permettere di fare una partita a poker in completa sicurezza, si distingue anche per offrire ai suoi clienti utili guide, la cui consultazione facilita il processo di apprendimento di regole come le diverse fasi del gioco. Interessanti sono i loro approcci alle regole di questo gioco, che vengono spesso rivisionate nelle varianti più e meno comuni. Molti di questi giochi richiedono una conoscenza, almeno basilare, delle modalità di gioco ma permettono anche di mettere in pratica la conoscenza che ogni giocatore ha della scala colore poker.

Tutti i vantaggi per chi gioca a poker online

Come si è visto, il poker ha subito notevoli cambiamenti nel corso della sua lunga storia. Ciò nonostante, si può affermare con certezza che ciò che è sempre rimasto invariato negli anni è la sua essenza, caratterizzata da elevate dosi di divertimento indipendentemente dalla variante prescelta.

Oggi, il numero di persone che giocano a poker incrementa giorno dopo giorno e questo è soprattutto dovuto ai tanti vantaggi offerti dai casinò online. Tra questi, dominano un notevole risparmio in termini di tempo e denaro, la disponibilità di numerose promozioni e tipologie di gioco, nonché la certezza di giocare sempre all’insegna della massima sicurezza.