Salute

L’iniziativa di Pignatone (M5S): La riscoperta delle miniere in Sicilia, un convegno alla Camera dei Deputati

Redazione

L’iniziativa di Pignatone (M5S): La riscoperta delle miniere in Sicilia, un convegno alla Camera dei Deputati

Mer, 25/05/2022 - 16:33

Condividi su:

“La storia e il mondo delle miniere siciliane sbarca a Montecitorio dove si riscopriranno le radici culturali e le tradizioni di un mondo che, per la sua durezza, è stato spesso cancellato dalla memoria collettiva. L’utilizzo dei ‘carusi’, i bambini costretti a lavorare in miniera, e la pratica del cosiddetto ‘soccorso morto’, infatti, rappresentano probabilmente le ultime forme di schiavitù in Occidente. Se ne parlerà domani nel convegno ‘Le miniere in Sicilia. Storia, evoluzione e prospettive future’ presso la sala stampa della Camera dei Deputati, organizzato in vista della XIV Giornata Nazionale delle Miniere”. Lo dichiara il deputato siciliano Dedalo Pignatone (M5S) promotore dell’iniziativa che si svolgerà domani, giovedì 26 maggio, alle 12.

“All’evento parteciperanno Roberto Gambino (sindaco di Caltanissetta), Gioacchino Comparato (sindaco di San Cataldo), Agata Patanè (coordinatore generale Remi, Ispra) e Marcello Frangiamone (direttore del parco museale ‘Dallo zolfo alle stelle’ di Montedoro e assessore all’ambiente del Comune di Caltanissetta) – aggiunge Pignatone -. Durante l’incontro sarà presentato anche il progetto che intende mettere in rete circa 50 Comuni siciliani per riscoprire e valorizzare l’ambiente e il territorio minerario e le sue valenze geologiche, storiche, archeologiche, paesaggistiche, sociologiche e culturali”. “Si tratta di un periodo difficile della storia siciliana, dove è mancato il controllo delle Istituzioni che, però, oggi vogliono rendere omaggio al sacrificio di molti minatori, mostrando quell’attenzione assente per tanti decenni del secolo scorso. Un ricordo che dobbiamo riscoprire e, a suo modo, valorizzare”, conclude.