Salute

Caltanissetta, Baby Sindaca Giulia Guarino incontra i “colleghi” di tutta la Sicilia

Marcella Sardo

Caltanissetta, Baby Sindaca Giulia Guarino incontra i “colleghi” di tutta la Sicilia

Sab, 28/05/2022 - 10:11

Condividi su:

La Baby Sindaca di Caltanissetta, Giulia Guarino, insieme a tutti i suoi “baby colleghi” regionali e i dirigenti scolastici, è stata invitata a un incontro istituzionale dal sindaco di Maletto Giuseppe De Luca e dal baby Sindaco Luigi Portale.

Ad accompagnarla la vicesindaca Grazia Giammusso e l’assessore Fabio Caracausi, rappresentanti della giunta “senior” di Roberto Gambino, assente giustificato per motivi istituzionali.

L’iniziativa, curata dall’assessora di Maletto Gabriella Giangreco ma promossa da tutta l’amministrazione del comune del catanese è stata voluta per approvare e firmare una proposta di legge da trasmettere alla Regione Sicilia affinché l’istituzione della figura del baby Sindaco venga istituzionalizzata in ogni Comune come già adottato in altre Regioni italiane.

I Baby Sindaci, con la fascia tricolore addosso, sono stati accolti dalla banda musicale dell’istituto comprensivo G. Galilei di Maletto e hanno marciato lungo il paese.

Al termine dell’incontro l’amministrazione comunale ha offerto ai suoi ospiti un gelato alla fragola, prodotto tipico del luogo.

“Noi baby Sindaci ci auguriamo che questa nostra proposta venga accolta” ha commentato la babu sindaca nissena Giulia Guarino.

Un’esperienza che ha fatto vedere a tutti i piccoli cittadini come il loro ruolo non sia soltanto un esperimento ludico o “piacevole da ricordare” bensì un’importante lezione di educazione civica che deve essere infusa a ogni bambino e adolescente che deve crescere consapevole del suo ruolo nella società di appartenenza.