Salute

San Cataldo, vittoria del PD alle elezioni: “Soffia il vento del cambiamento”

Redazione 2

San Cataldo, vittoria del PD alle elezioni: “Soffia il vento del cambiamento”

Mer, 27/10/2021 - 09:17

Condividi su:

Peppe Di Cristina, Segretario unione Provinciale PD Caltanissetta, tira le somme sui risultati raggiunti alle elezioni amministrative. 

“Ieri, conclusi i ballottaggi,  abbiamo, con orgoglio e responsabilità, registrato il  dato regionale che ha decretato la vittoria in Sicilia del Partito Democratico e delle alleanze di Centro Sinistra. Anche nella nostra Provincia e precisamente a San Cataldo, città storica con una forte influenza delle destre, ha vinto il Centro Sinistra. 

Questo dato dimostra che, anche, nel nostro  territorio Soffia il  vento del cambiamento. Una nuova generazione di donne e uomini è stata coinvolta e messa in campo ed insieme ai tanti amici e compagni storici è stato costruito un progetto politico che ormai è più di un’alternativa ai disastri del Governo Musumeci e dei suoi sodali anche nella nostra Provincia.

Il modello San Cataldo ha una prospettiva di ampio respiro che va nella direzione delle prossime regionali. L’alleanza del PD con Movimento Cinque Stelle è ormai una realtà incontrovertibile.La candidatura di Gioacchino Comparato ha riacceso, nella comunità San Cataldese, la speranza, che è stata premiata dagli elettori.

Il Partito Democratico è il primo Partito a San Cataldo. Grazie all’impegno di tutti noi ma soprattutto al lavoro straordinario del Segretario locale Martina Riggi e di persone come Marianna Guttilla e Marco Andaloro che hanno saputo parlare ai ceti produttivi, ai giovani, alle donne, agli uomini ed a tutte quelle categorie sociali che sembravano distanti.Adesso questo vento  dobbiamo riuscire a farlo soffiare in tutta la Provincia a cominciare da Niscemi dove si voterà ad Aprile. 

Intanto per venerdì ho, da Segretario Provinciale, convocato la Direzione Provinciale proprio a San Cataldo, città in cui si è celebrato il congresso che mi ha eletto e Città simbolo della “crisi delle destre” in Sicilia”.

Necrologi di Caltanissetta