Salute

Bompensiere. Lo stadio comunale “Vincenzo Diliberto” torna ad essere omologato.

Redazione 1

Bompensiere. Lo stadio comunale “Vincenzo Diliberto” torna ad essere omologato.

Lun, 25/10/2021 - 07:12

Condividi su:

BOMPENSIERE. Il campo sportivo comunale di Bompensiere, il “Vincenzo Diliberto”, dopo 7 anni, è tornato ad essere omologato dalla Figc. Il campo sportivo bompensierino era stato uno dei primi della Provincia in erba sintetica e, al momento, è ancora una delle migliori strutture sportive della provincia di Caltanissetta.

A rendere possibile l’omologazione è stato il Bompensiere Family di Michelangelo Benvissuto e il Serradifalco Calcio di Totò Caramanna. Le due società del Vallone hanno unito le loro forze e, non senza sacrifici, hanno deciso di avviare l’iter per l’omologazione del campo sportivo e, soprattutto, di pagare le quattro rate (due a testa) previste per l’omologazione in seno alla Figc come da regolamento.

Una sinergia positiva frutto di una passione per il calcio e lo sport. Il campo sportivo bompensierino, tornando ad essere omologato, potrà così diventare un punto di riferimento anche per il Serradifalco Calcio poiché lo stadio comunale “Tomaselli” di Serradifalco sarà interessato da interventi migliorativi, per cui i falchetti dovranno giocare le loro gare casalinghe del campionato di Terza Categoria al “Vincenzo Diliberto”.

Necrologi di Caltanissetta