Salute

Campofranco. La dotazione idrica è aumentata da 8 a 12 litri al secondo.

Redazione 1

Campofranco. La dotazione idrica è aumentata da 8 a 12 litri al secondo.

Ven, 26/06/2020 - 23:51

Condividi su:

Campofranco. La dotazione idrica è aumentata da 8 a 12 litri al secondo.

CAMPOFRANCO. E’ aumentata la dotazione idrica nel Comune di Campofranco passando da 8 a 12 litri al secondo. A renderlo noto è stato il sindaco Rino Pitanza.

Il primo cittadino campofranchese ha fatto sapere che, a seguito di contatti tra la sua persona e il Responsabile provinciale di Caltaqua, a partire da oggi, 26 giugno, la dotazione idrica al comune di Campofranco è passata da 8 litri/secondo a 12 litri. Pitanza ha spiegato che il sio intervento si è reso necessario a seguito dell’inizio del periodo estivo dove, anche in un periodo quest’anno di coronavirus, si prevede un aumento della popolazione con l’arrivo di tanti emigrati.

L’aumento della dotazione idrica servirà intanto a mantenere i turni di attesa per l’erogazione dell’acqua, bene primario, ma anche a diminuirli ed evitare disservizi in alcune zone penalizzate da una rete idrica alquanto fatiscente e sulla quale l’azienda esegue continuamene interventi. In questo periodo non ci sono state piogge tali da far alzare il livello della diga Fanaco e questo ha comportato, sino ad ora, qualche ritardo nell’erogazione.

Il sindaco ha poi concluso ribadendo che si tratta di un miglioramento del quale la sua amministrazione comunale prende atto con piacere impegnandosi per limitare disservizi nella distribuzione idrica nel comune da lui amministrato.