Sicilia, Salvini a Corleone: al via la due giorni siciliana del Ministro dell’Interno

0

CORLEONE – Al via la due giorni in Sicilia di Matteo Salvini. Il vicepremier e ministro dell’Interno, accompagnato tra gli altri dal capo della polizia Franco Gabrielli, e’ appena arrivato a Corleone, nel Palermitano, dove tra poco inaugurera’ la nuova sede del commissariato di polizia, al cui ingresso verra’ scoperta una targa in memoria di tutte le vittime della mafia. Un 25 aprile particolare per Salvini, che ha deciso di dedicare la Festa della Liberazione in un luogo simbolo della mafia “per celebrare il sacrificio di chi ha combattuto per la liberta’ dell’Italia. Per questo – ha detto nei giorni scorsi – saro’ in mezzo alle donne e agli uomini della Polizia di Stato di Corleone, per ringraziarli del fatto che ogni giorno rischiano la loro vita per liberare la Sicilia e l’Italia dalla mafia”. In contemporanea con la visita del ministro dell’Interno, Corleone festeggia il 25 aprile nella villa comunale. L’iniziativa, promossa dalla Cgil e da un gruppo di associazioni, e’ nata “per difendere i valori del 25 aprile e della Resistenza in una terra difficile come Corleone, piena di disagi, mancante di infrastrutture e di servizi, che vive l’abbandono da parte delle istituzioni ma non vuole rassegnarsi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here