Salute

Il benvenuto ed il commiato alle due dirigenti della scuola “G. B. Hodierna” di Mussomeli: Cumella e Campo

Carmelo Barba

Il benvenuto ed il commiato alle due dirigenti della scuola “G. B. Hodierna” di Mussomeli: Cumella e Campo

Mar, 04/09/2018 - 18:15

Condividi su:

MUSSOMELI – Dopo cinque anni di permanenza a Mussomeli, la dirigente scolastica  dell’IIS  “G. B. Odierna” di  Mussomeli  prof.ssa Carmela Campo lascia una delle scuole di contrada Prato per andare ad assumere la dirigenza  dell’Istituto Comprensivo di Racalmuto, nell’agrigentino. “E’ arrivato il momento, ci ha detto,  di tornare in provincia di Agrigento, di avvicinarmi a casa. Lascio a malincuore una scuola meravigliosa e professori bravissimi”. Da Mussomeli cosa porta nel cuore?  “Una comunità colta, intelligente che, qualche volta, non è consapevole delle sue potenzialità, quindi deve credere sempre in se stessa”. Va detto che la nuova dirigente del “G.B. Hodierna” adesso è la villalbese professoressa  Rita Maria Cumella che dall’anno scolastico 2012/2013 all’anno scolastico 2017/2018 ha esercitato il ruolo di Docente di Scienze matematiche, chimiche, fisiche e naturali nella Scuola Secondaria di primo grado. Cambio di guardia, dunque,  e proprio l’ultimo giorno di agosto, presso la direzione del “G.B.Hodierna” la nuova dirigente scolastica prof. Rita Maria Cumella ha incontrato la collega professoressa Carmela Campo, la quale le ha presentato la scuola in tutte le sue sfaccettature, dando, come ha detto lei stessa, “suggerimenti preziosi per l’avvio dell’anno scolastico”. Intanto lunedì scorso, poco dopo mezzogiorno  c’è stato il saluto e l’abbraccio delle due dirigenti a tutto il corpo docente che per l’occasione ha presenziato al momento del benvenuto alla preside Cumella  e del commiato alla preside Campo con omaggi floreali. Momenti di comprensibile commozione per quest’ultima che, nel suo breve discorso di commiato, (aveva accanto i suoi stretti collaboratori  la prof. Nellina Martorana, il prof. Giuseppe Caruso ed altri docenti), a stento ha trattenuto la commozione. L’aperitivo e l’abbraccio finale hanno concluso l’evento. L’ulteriore racconto dell’incontro lo lasciamo alla visione del video.

Necrologi di Caltanissetta