Salute

Musica e solidarietà per Amatrice: Acquaviva risponde con circa 1000 euro

Carmelo Barba

Musica e solidarietà per Amatrice: Acquaviva risponde con circa 1000 euro

Mar, 18/10/2016 - 12:35

Condividi su:

Musica e solidarietà per Amatrice: Acquaviva risponde con circa 1000 euro

acquavivaACQUAVIVA PLATANI – Grande successo ha riscosso, lo scorso 15 ottobre, la cena di benificienza organizzata dal Comune di Acquaviva Platani, dalla Pro Loco, dalla Parrocchia S. Maria della Luce, dall’Asd Acquaviva e dal Gruppo Fratres di Acquaviva a favore della città di Amatrice, centro colpito gravemente dall’evento sismico dello scorso 24 Agosto. La manifestazione, svoltasi presso l’oratorio parrocchiale, ha registrato la partecipazione di circa duecento persone, tutte mosse dallo spirito di benificenza e che allo stesso tempo hanno trascorso una piacevole serata con degustazione del piatto tipico degli spaghetti all’amatriciana,  salsiccia con patate, un buon bicchiere di vino ed intrattenimento musicale. L’intera somma raccolta di circa € 900,00 verrà interamente devoluta alla città di Amatrice. Un ringraziamento particolare il sindaco Caruso l’ha rivolto  a tutti coloro, che a vario titolo, hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione in particolare “alle numerose donne volontarie che con grande spirito di sacrificio e grande ilarità hanno curato tutti i preparativi della cena, a tutte le associazioni che hanno collaborato con l’Amministrazione Comunale, a Padre Rosario per la sua infinita disponibilità ed all’amico Fonzie (Alfonso Frangiamore), che con la collaborazione di Filiberto Noto ha allietato con la sua musica, a titolo gratuito, la serata”.

NECROLOGI