Salute

I 30 anni del Gruppo “Gesù Amore” a Mussomeli: Festa nel “Rinnovamento nello Spirito”

Carmelo Barba

I 30 anni del Gruppo “Gesù Amore” a Mussomeli: Festa nel “Rinnovamento nello Spirito”

Mer, 19/10/2016 - 10:06

Condividi su:

I 30 anni del Gruppo “Gesù Amore” a Mussomeli: Festa nel  “Rinnovamento nello Spirito”

spirito-2MUSSOMELI – 1986 -2016 . Trent’anni dopo hanno voluto ricordare quell’inizio che segnò il tracciato di un cammino  che ha caratterizzato la vita degli aderenti al Gruppo “Gesù Amore” del  “Rinnovamento nello Spirito. Infatti, domenica scorsa, con un programma, bene articolato, hanno dato il via  alla fausta ricorrenza con l’accoglienza presso la sala della villa “Fenice di Via Autonomia Siciliana, il saluto del coordinatore Calogero Sola  la spirito1danza ebraica delle suore Maranatha’ ut unum sint e la preghiera carismatica, Alle ore 11 l’insegnamento a cura di Padre Augusto Drago Ofmconv.   A mezzogiorno c’è stato l’intervento di Amalia Sciumè che così ha esordito: “ Sant’Agostino dice che niente avviene per caso, perché tutto è volere di Dio. E’ vero, perché quello che è successo a me, era già nel progetto di Dio: la tribolazione se viene accettata, porta molti frutti spirituali e, nel mio caso spirito-4è servita anche alla nascita di qualcosa che era già nella mente di Dio: il Rinnovamento nello Spirito a Mussomeli presso la Chiesa di S. Francesco D’Assisi”.  Parole forti e incisive che  hanno riportato lontano nel tempo, a quel 19 Gennaio 1986 che segnò la data d’inizio  “ufficiale” a Mussomeli di questa  corrente di Grazia, come viene definita. Un evento spirito-5 importante, dunque,  non poteva passare sotto silenzio, e domenica scorsa, come già detto,, con la celebrazione del trentennale del RNS hanno voluto porre in risalto, con la celebrazione personale e comunitaria, la Gioia dell’ incontro con Gesù, l’amore per la Chiesa ed ancora la gioia di sentirsi “popolo di Dio”; un popolo in cammino sulle strade della storia umana tenendo alta la fiaccola luminosa della speranza, indispensabile per le spirito-3persone di fede. “Una giornata, è stato scritto in una nota del gruppo,  che si è svolta all’insegna della gratitudine: Essere Presenti per dire Grazie al Signore per il dono del RNS a Mussomeli e per lo straordinario percorso che Egli ha fatto compiere a questa piccola porzione di chiesa. La giornata, dunque, si è articolata in momenti di  lode, preghiera, formazione affidata, quest’ultima, a P. Augusto Drago, testimonianze donateci dai fratelli e dalle sorelle della “prima ora”; ed ancora la solenne celebrazione eucaristica e la preghiera di adorazione e di intercessione guidata da P. Pietro Arcoleo che, per ben 12 anni, ha guidato con sapienza e amore il gruppo e la cui presenza ha inciso fortemente sulla formazione della coscienza di ognuno di noi. La nostra giornata si è poi conclusa “dolcemente” con un momento di fraternità e il tradizionale taglio della torta condiviso con le numerose persone appartenenti ai diversi gruppi del RNS della diocesi e anche di S. Giovanni Gemini che hanno voluto partecipare alla nostra gioia”.  Un gruppo ecclesiale, dunque, che, con la celebrazione della ricorrenza, ha voluto testimoniare il senso dell’appartenenza e la perseveranza nel cammino del gruppo.

NECROLOGI