Pubblicava on line notizie false sugli extracomunitari: denunciato studente di Caltanissetta

2

imageCALTANISSETTA – Notizie false sugli extracomunitari: denunciato studente di Caltanissetta
Agli investigatori ha detto di non nutrire odio razziale. Lo avrebbe fatto per avere più accessi nel suo sito guadagnando con i banner della pubblicità
Il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni “Sicilia Orientale” ha denunciato in stato di libertà, per istigazione alla discriminazione razziale, un giovane di 20 anni, studente, residente in provincia di Caltanissetta, incensurato. Il giovane gestiva un sito in cui venivano inserite notizie prive di fondamento riguardanti atti criminali compiuti da extracomunitari nei confronti di cittadini italiani. Le notizie, successivamente, circolavano on-line, su vari blog e profili di social network. Il giovane ha dichiarato di non avere risentimenti nei confronti di soggetti di diverse nazionalità e che lo scopo di tale attività era quello di attirare l’attenzione degli utenti sul sito guadagnando, con i banner pubblicitari, dagli ingressi degli utenti. Le indagini della Polizia Postale di Catania sono state avviate a seguito della segnalazione di un giornalista di un quotidiano locale, circa l’esistenza di tale sito che conteneva notizie infondate.

2 Commenti

  1. se gli servivano soldi, perchè non fare il cameriere al weekend, oppure qualche lavoretto estivo, come facevo io quando ero “g-g-g-g-giovane”?

  2. Spero lo condannino a svolgere servizi socialmente utili in qualche centro di accoglienza… così potrà dimostrare di non avercela con gli immigrati…

Comments are closed.