Salute

Italia, litiga per una ragazza e fa sparare al rivale da un 12enne

tgcom24.mediaset.it

Italia, litiga per una ragazza e fa sparare al rivale da un 12enne

Lun, 05/04/2021 - 10:04

Condividi su:

Italia, litiga per una ragazza e fa sparare al rivale da un 12enne

Un uomo di 31 anni è stato ferito a Montichiari (Brescia) da un colpo di pistola esploso durante un litigio tra coetanei. I carabinieri hanno poi ricostruito l’intera vicenda scoprendo che a sparare era stato un 12enne. Quest’ultimo era stato incaricato da un suo parente il quale aveva litigato con la vittima probabilmente per una ragazza. Il 31enne non è in pericolo di vita.

Ha sparato e ferito gravemente un uomo ma la cosa più inquietante è l’età dell’aggressore: 12 anni. Lo hanno scoperto i carabinieri chiamati a risolvere la sparatoria avvenuta venerdì sera a Montichiari, nel Bresciano. Secondo i militari ad armare il minore è stato un 27enne suo parente sottoposto a fermo e ora in carcere con l’accusa di tentato omicidio, ricettazione e detenzione illegale di arma clandestina.

Dopo aver litigato con la vittima per una ragazza, il 27enne avrebbe incaricato il ragazzino di andare a colpirlo. I militari hanno sequestrato una pistola a tamburo con matricola abrasa. La vittima è stata ricoverata in condizioni serie, ma non in pericolo di vita.

Necrologi di Caltanissetta