Cuginetti uccisi da suv, Salvini ai genitori: “Infami devono andare in galera”

0

RAGUSA – “Ho promesso giustizia, non puoi riportare in vita nessuno ma mi rifiuto di pensare al fatto che quei 4 infami passeggino per il paese. Ci sono delle persone che devono andare in galera, se uno guida a 160 all’ora drogato, ubriaco, e uccide due bambini non puo’ stare tranquillo qualche mese, qualche anno, in carcere e poi tornare a casa. Quando parlo di riforma della giustizia parlo di vita reale. Con le leggi di oggi questo infame tra 5-6 anni passeggia per Vittoria”. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell’Interno, dopo aver incontrato a Vittoria i genitori dei piccoli Simone e Alessio D’Antonio, i due cuginetti morti dopo essere stati investiti da suv l’11 luglio scorso. (ITALPRESS).