Gela, due arresti per violazione dei regimi restrittivi: uno era andato ad appiccare incendi, l’altro a vendere frutta

0

GELA – I militare della Stazione CC di Gela e quelli della Sezione Radiomobile, durante i consueti controlli dei soggetti sottoposti a regimi restrittivi presso le rispettive abitazioni, nella giornata di venerdì 7 giugno hanno proceduto all’arresto di due persone F.S. di 67 anni e S.G. di 54, entrambi gravati da pregiudizi e noti alla Forze di Polizia. Singolari le rispettive situazioni: il primo è stato trovato intento a vendere la frutta sulla pubblica via, mentre il secondo è l’uomo già arrestato nei giorni scorsi per aver appiccato vari focolai d’incendio sulla statale. Per quest’ultimo questa volta si sono aperte le porte del carcere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here