Prima Categoria. La Master Pro vince e vola al secondo posto. Vittoria che fa morale per la Nissa. Stop per il Cusn a Ravanusa.

0

Nel girone G del campionato di Prima categoria, ancora un successo per la Master Pro che stamani al Valentino Mazzola ha piegato 2-1 il Città di Nicosia con le reti di Di Marco e Pilato. Una vittoria pesante per i sancataldesi che ora si ritrovano nel bel mezzo di una classifica che li vede secondi con 39 punti dietro di un solo punto dalla capolista Empedoclina ed un punto avanti rispetto all’Armerina. In zona bassa classifica invece, è tornata al successo la Nissa che, se pur in inferiorità numerica, ha superato 2-1 l’Atletico Aragona con le reti di Koulibaly e Penalva lasciando così lo scomodo ultimo posto in classifica. Sconfitta esterna, invece, per il Cusn Caltanissetta battuto 1-0 dal Ravanusa. I nisseni, che hanno interrotto una serie di tre vittorie di fila,  hanno comunque recriminato per via di due traverse colpite che avrebbero meritato miglior fortuna. Nel girone B infine ennesima sconfitta per il Real Suttano in casa contro la Castelluccese 2-4, con gol di Gangi e Volanti, ed ultimo posto in classifica con 7 punti nel suo girone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here