Supercoppa Italiana in Arabia, settori dello stadio vietati alle donne: è polemica

    0

    La Lega Serie A ha diffuso un comunicato sulla vendita dei biglietti per la Supercoppa Italiana, in programma il 16 gennaio a Jeddah, in Arabia Saudita. Un documento in cui vengono elencate le procedure necessarie per l’acquisto dei tagliandi (in poche ore ne sono stati “spazzati” 50mila, sui 60mila disponibili) e le regole relative allo stadio, tra cui ne spicca una: ci saranno alcuni settori del “King Abdullah Sports City Stadium” riservati unicamente agli uomini.

    NUOVE POLEMICHE – Ecco il passaggio del comunicato in cui viene trattato l’argomento: “i settori indicati come ‘singles’ sono riservati agli uomini, i settori indicati come ‘families’ sono misti per uomini e donne”. Una scelta, ovviamente, non dipendente dalla Lega Serie A, che però ha riacceso le polemiche sulla scelta della città araba come sede della Supercoppa.