Serradifalco. Il 5 aprile al via la nuova campagna per la raccolta differenziata.

0

raccolta differenziataSERRADIFALCO. Prenderà il via il prossimo 5 aprile il servizio di raccolta “porta a porta” per la differenziata e l’indifferenziata. Lo hanno annunciato il sindaco Leonardo Burgio e il vice sindaco Lillo Speziale nel corso di una conferenza stampa al Comune in cui hanno spiegato che, con essa, si vuol ridurre la percentuale di rifiuti che giornalmente viene conferita in discarica (7 tonnellate al giorno) in modo da aumentare la percentuale della differenziata riducendo quella di indifferenziata da destinare al conferimento in discarica in modo da far diminuire il costo del servizio e, con esso, anche le bollette della Tarsu per i cittadini. La raccolta differenziata sarà un obbligo in quanto occorre raggiungere il 36% di percentuale di differenziata per evitare che il Comune sia multato. Il sindaco ha anche detto che, prima dell’avvio del Porta a porta del 5 aprile, il 31 marzo è in programma un incontro con gli alunni di tutte le scuole cittadine ai quali sarà spiegato il significato e l’importanza di questa campagna. Il 3 aprile, invece, il porta a porta sarà al centro del comizio che il sindaco terrà in Piazza Vittorio Emanuele per illustrare l’attività trimestrale della sua amministrazione. In ogni caso, una massiccia campagna di informazione, con volantini e manifesti, sarà portata avanti per spiegarne il funzionamento alla gente. Il territorio di Serradifalco sarà diviso in due zone. Il servizio di raccolta si svolgerà dal lunedì al sabato e prevede, a giorni alterni, la raccolta dell’indifferenziato e della differenziata (plastica, carta e cartone, vetro e lattine, elettrodomestici, Rae ed ingombranti (su prenotazione). Gli orari di conferimento sono: nel periodo estivo (1 maggio 31 ottobre dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 6, il sabato sino alle 14, la domenica dalle 20 alle 24. Nel periodo invernale (1 novembre -30 aprile dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 6 del mattino, il sabato sino alle 14, la domenica dalle 20 alle 24. I condomini con recinzione usufruiranno di appositi cassonetti forniti dalla Srr.