Milena. Angelo Manta (Pd) sulla Tari 2014: “Occorre abbassare il costo delle bollette rifiuti e farlo pagare in sei rate”.

0

MILENA. Un comizio interamente dedicato al problema del caro bollette rifiuti. E’ quello che ha visto protagonista a Milena Angelo Manta, segretario cittadino del Pd. Quest’ultimo, ringraziando quanti hanno firmato la petizione del Pd contro il caro bollette rifiuti, ha parlato delle ultimunicipio milename bollette e degli aumenti che rischiano di mandare in tilt gli equilibri economici di tante famiglie. “I cittadini si chiedono dove è finito il tanto sbandierato profitto della raccolta differenziata; i cittadini hanno fatto la differenziata ma senza ottenerne alcun beneficio; Milena è l’unico comune in cui la raccolta differenziata contribuisce ad aumentare la bolletta”. parole pesanti, quelle del segretario cittadino del Pd, che ha proseguito: “i cittadini vogliono pagare  ma non possono farlo perché non hanno la possibilità economica di pagare somme tanto ingenti in un così breve lasso di tempo; vogliono pagare le giuste tasse; crediamo che con una più attenta e rigorosa ricognizione delle risorse, con un utilizzo più razionale delle stesse, e con una raccolta differenziata efficiente, con la quale il cittadino sappia a quanto corrisponderanno i benefici per quanto conferito si possa riuscire a fare scendere i costi delle bollette; ma per fare questo  occorre una più attenta programmazione; non siamo qui per fare passerelle o fomentare la gente ma per fare abbassare prevedendone una rateizzazione in sei tranches anche perchè ormai i costi di questo servizio appaiono fuori controllo, considerato che, con la sindacatura Vitellaro, il costo del servizio è passato da 372.000 euro del 2008 a 589.000 del 2014”.