Presepe vivente agli Angeli, il vescovo Russotto benedice il Gesù Bambino: “Non dimentichiamo i nostri fratelli immigrati”

0

CALTANISSETTA – La benedizione del Vescovo di Caltanissetta, Monsignor Mario Russotto, al bambino Gesù, nella grotta del presepe Vivente allestito al quartiere Angeli di Caltanissetta, è stato un momento che ha riempito i cuori dei presenti e dei tanti che hanno seguito l’evento tramite la diretta (Parte 1 , Parte 2) facebook de Il Fatto Nisseno, di speranza e gioia. Il vescovo ha ricordato come Gesù sia nato in una casa dei poveri, nella stalla; le sue parole oltre ha evidenziare l’umanità di Dio, hanno ricordato il dramma che vivono “i nostri fratelli immigrati che dormono sotto il ponte a Pian del Lago”. Il presepe vivente agli Angeli sarà visitabile (a partire dalle ore di 18) il 26, 27 e 30 dicembre; il 5 e 6 gennaio.

Condividi

Lascia un commento