Salute

Caltanissetta. Dopo nove giorni di agonia è morto l’uomo rimasto travolto dal rimorchio di un tir.

Redazione 1

Caltanissetta. Dopo nove giorni di agonia è morto l’uomo rimasto travolto dal rimorchio di un tir.

Lun, 25/01/2021 - 16:40

Condividi su:

Caltanissetta. Dopo nove giorni di agonia è morto l’uomo rimasto travolto dal rimorchio di un tir.

CALTANISSETTA. Non ce l’ha fatta Giuseppe Tatano, il ragioniere di Cammarata di 57 anni che era rimasto coinvolto in un brutto incidente stradale lungo la Sp 24 in territorio di Cammarata restando travolto dal rimorchio di un tir.

Qui era successo 9 giorni fa che il rimorchio di un Tir s’era sganciato improvvisamente finendo proprio contro la Fiat Punto di Giuseppe Tatano. L’uomo fu soccorso dall’elisoccorso del 118 e trasportato presso l’Ospedale Sant’Elia di Caltanissetta.

Qui i medici hanno tentato ogni cosa per cercare di strapparlo alla morte, ma dopo nove giorni di agonista il cinquantasettenne cammaratese è purtroppo deceduto.