Salute

Sicilia, riaprire bar e ristoranti. M5S: “Governo Musumeci non all’altezza. Ddl? Mossa populistica del tutto inopportuna”

Redazione

Sicilia, riaprire bar e ristoranti. M5S: “Governo Musumeci non all’altezza. Ddl? Mossa populistica del tutto inopportuna”

Mer, 28/10/2020 - 09:18

Condividi su:

Sicilia, riaprire bar e ristoranti. M5S: “Governo Musumeci non all’altezza. Ddl? Mossa populistica del tutto inopportuna”

“I drammatici dati che arrivano ogni giorno dagli ospedali siciliani dicono una cosa sola: la situazione sta sfuggendo di mano a questo governo, che si dimostra sempre meno all’altezza della situazione, e Musumeci che fa? Se ne esce con colpi di teatro buoni solo a gettare fumo negli occhi dei siciliani, che ancora oggi, a mesi di distanza, non hanno visto un solo euro della cosiddetta Finanziaria di guerra, costruita però coi soldi del Monopoli”.

Lo afferma il capogruppo del M5S all’Ars Giorgio Pasqua.

“Tutti – dice Pasqua – siamo con i ristoratori e con le categorie più penalizzate, ma non è certo il ddl la strada per aiutarli. Se voleva veramente dare loro una mano doveva scegliere altri mezzi immediatamente operativi ed assumersene tutte le responsabilità, non certo un ddl che, bene che vada, potrà cominciare a produrre effetti solo tra una quindicina di giorni”.

“Il ddl – continua Pasqua – è solo una mossa populistica per cercare di scaricare su altri colpe che sono sopratutto sue e del suo governo, che non si è mosso per tempo quando l’emergenza era altrove e quando c’era tempo per incrementare i posti di letto di terapie intensive e sub intensiva che in gran parte sono rimasti solo sulla carta”.