Salute

Scuola, Salvini: “Azzolina ha perso sei mesi”

Redazione

Scuola, Salvini: “Azzolina ha perso sei mesi”

Lun, 14/09/2020 - 16:14

Condividi su:

Scuola, Salvini: “Azzolina ha perso sei mesi”

“Ci sono un milione di studenti e di famiglie senza classi, mancano 150mila insegnanti, centinaia di migliaia di banchi, mancano i bidelli, mancano le mascherine e i misuratori di febbre. Problemi che la Lega, le famiglie, gli insegnanti denunciano da marzo. Azzolina ha perso sei mesi, preferisce insultarmi, dandomi del troglodita e dell’incosciente, ma io sono anche un papa'”.

Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, parlando a margine di un comizio ad Ascoli Piceno. “Dietro a 8 milioni di studenti – ha aggiunto – ci sono 8 milioni di mamme e papa’ che avrebbero diritto di andare al lavoro. Le proposte continuano ad essere: stabilizzare i precari che insegnano da anni, usare le aule vuote nelle scuole paritarie, misurare la febbre a scuola, dare a tutti la mensa e il tempo pieno perche’ con la scuola non si scherza. E se Conte e la Azzolina non sono in grado di garantire le scuole aperte e sicure per tutti – ha concluso, ricordando che ci sono anche “150mila ragazzi disabili senza insegnanti di sostegno” – io dico si facciano da parte. Lo dico da senatore, da capo dell’opposizione, da segretario della Lega, ma soprattutto da papa’. Fatevi da parte perche’ la scuola non puo’ essere trattata con superficialita’ e incapacita'”. (