Salute

Caltanissetta, concerti nell’Atrio dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “V.Bellini”: al via il 16 luglio

Redazione

Caltanissetta, concerti nell’Atrio dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “V.Bellini”: al via il 16 luglio

Lun, 13/07/2020 - 09:15

Condividi su:

Caltanissetta, concerti nell’Atrio dell’Istituto Superiore di Studi Musicali “V.Bellini”: al via il 16 luglio

Sei gli appuntamenti di “Musica nell’atrio – I concerti del giovedì di mezza estate”, la rassegna concertistica all’aperto organizzata a cura dell’ISSM “V. Bellini” in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Caltanissetta, che avrà come sede l’atrio della biblioteca Scarabelli.

Il primo concerto si terrà il 16 luglio alle 19,30 con “Incontro con il clarinetto”, che vede protagonista il Bellini Clarinett Quintet composto da Sara Dellaira, Rossella Nobile, Giusi Sorce (clarinetti in sib), Filippo Calì (clarinetto in sib e clarinetto contralto in mib), Simone Riggi (clarinetto basso in sib).

Prima del concerto è in programma alle 18,30 una prova aperta dedicata agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado che potranno anche dialogare con i musicisti per conoscere caratteristiche dello strumento e notizie e curiosità sul repertorio proposto.

Questo il calendario completo della rassegna “Musica nell’atrio, I Concerti dei giovedì di mezza estate 2020”: 23/7 “A tutto sax”, concerto del “Bellini Saxophone Quartet”, 30/7 “A mantice spiegato”, concerto di fisarmoniche, 6/8 “Incontro con la chitarra”, 20/8 “Bass-eggiando nell’Atrio”, concerto dedicato al contrabbasso, 30/8 “Incontro con l’arpa”. Tutti i concerti, con inizio alle 19,30, sono ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti (saranno osservate le misure di distanziamento previste per garantire la massima sicurezza) e saranno preceduti alle 18,30 dalla prova aperta rivolta agli studenti delle scuole cittadine.

“Ringrazio ancora una volta per la fattiva collaborazione – sottolinea il direttore dell’ISSM Bellini M. Angelo Licalsi – l’amministrazione comunale nelle persone del Sindaco Roberto Gambino e dell’assessore alla cultura Marcella Natale e la Pro Loco con il suo presidente Giuseppe D’Antona che hanno accolto ancora una volta con entusiasmo l’idea di ripartire con la musica da un luogo-simbolo per la città, che ha già ospitato le precedenti edizioni della rassegna concertistica estiva del Bellini. Dopo l’annullamento della stagione invernale a causa dell’emergenza sanitaria ci è sembrato importante valorizzare la passione dei nostri giovani talenti per la musica”.