Caltanissetta, Mottura: incontro tra studenti e polizia su bullismo e cyberbullismo

0

CALTANISSETTA – Si è tenuto all’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “S. Mottura” di Caltanissetta diretto dalla professoressa Laura Zurlì un incontro formativo che nasce da un protocollo di Intesa siglato dall’USR Sicilia e dalla Polizia postale.
Il momento informativo destinato agli allievi ed allieve delle scuole di secondo grado della città di Caltanissetta fa parte di un ampio ciclo di incontri territoriali dell’A.T. Ufficio VI Caltanissetta- Enna diretto dal dirigente dottor Luca Girardi in materia di bullismo e cyberbullismo.
La Polizia Postale ha illustrato i pericoli in cui ci si può imbattere durante una navigazione in rete e, in particolar modo, durante la conversazione in chat con persone non conosciute. A tal proposito sono stati proiettati filmati singolari che avevano l’intento di metodiche di segnalazioni apposite per situazioni tipo e l’importanza di una condivisione consapevole di foto e filmati personali e di terzi, al fine di proteggere la propria persona. L’incontro è stato tenuto da una delegazione della polizia postale a cui hanno presenziato la dottoressa Sabrina Pulvirenti (referente autonomia per l’ambito territoriale ), la dottoressa Maria Grazia La Tona (operatore psicopedagogico territoriale) e il professor Vincenzo Giuliana (referente per l’istituto per il bullismo e il cyberbullismo).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here