Alessandro Pagano (Lega), Dl fisco: “Aumenta tasse, burocrazia e manette”

0

ROMA – “Il decreto fiscale aumenta tasse e burocrazia, favorisce le banche e mette le manette agli evasori senza colpire la grande evasione. Cosi’ non va.

La Lega ha presentato una serie di emendamenti qualificanti con cui corregge il tiro: riapertura della Pace fiscale, abolizione di Tasi e Irap, introduzione della flat tax incrementale. Prevediamo inoltre interventi sui tetti all’uso dei contanti, sulle sanzioni ai commercianti, contro l’aumento delle accise agli autotrasportatori e sul sistema delle manette agli evasori quando di evasione non si tratta. Proponiamo inoltre modifiche – ed eventualmente l’abrogazione – dell’articolo 3, che toglie liquidita’ a imprese e professionisti, e dell’articolo 4, che complica il sistema degli appalti perfino nei condomini”.

Lo afferma in una nota il deputato della Lega in Commissione Finanze di Montecitorio Alessandro Pagano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here