Forza Italia Sommatino: “Ecco come stiamo agendo”

0

SOMMATINO – Forza Italia Sommatino, nella persona del commissario cittadino Gianluca Infuso, continua la propria azione costruttiva nei confronti di tutta la comunità, proponendo, risolvendo ed attenzionando le problematiche che si vengono a creare nel nostro territorio.

Forza Italia Sommatino oltre all’interessamento, per la risoluzione del problema della  Statale 190 delle Zolfare, attraverso i propri organi ed a tal proposito, vogliamo ribadire, che se il Comune, per come promesso in campagna elettorale, avesse redatto il Piano di Protezione Civile (diventato obbligatorio del 22 gennaio 2018), la strada poteva essere riaperta nella giornata del 6 dicembre 2018, durante il sopralluogo espressamente voluto e richiesto dall’On. Mancuso, a seguito di incontro con il Sindaco, presso l’ufficio della nostra deputazione regionale a Caltanissetta. 

Forza Italia Sommatino, non si è mai fermata nella lotta alle inefficienze del nostro paese, anzi ha intensificato la propria azione propositiva, mettendo a conoscenza dell’amministrazione comunale, attraverso lettera di cui al protocollo n. 802 del 22 gennaio 2019, dell’esistenza di un bando a fondo perduto al 100% per il completamento e/o ristrutturazioni delle sale teatrali. Riferimento DDG 100 del 17/01/2019 riguardante l’attivazione dei fondi ex art. 38 e successive proroghe di cui al punto 7, dello stesso.

Tale nostra attività ha permesso al comune di presentare il progetto di ristrutturazione con Agibilità e fruibilità della struttura. Progetto (Centro Sociale Polivalente), già in possesso del comune ed approvato con Delibera di Giunta Comunale n.16 del 16.03.2004, Amministrazione Tricoli, ed è inserito nel programma triennale opere pubbliche 2017/2019, munito di tutti i necessari pareri ed approvato con Delibera di Consiglio Comunale n.22 del 25.05.2018;

Ci preme mettere in evidenza che tale progetto, è stato preso in considerazione dall’amministrazione, sol perchè il Consiglio Comunale ha respinto la richiesta di adesione al PAESC, proposta di adesione presentata al Consiglio Comunale per l’espressa volontà dell’assessore ai LL.PP. ed all’urbanistica Arch. Castellano, a causa di tale bocciatura, la Giunta Municipale ha dovuto ripiegare al bando da noi proposto, che nel frattempo, era stato prorogato alle ore 12 del 30 aprile 2019.

Il commissario cittadino di Forza Italia Gianluca Infuso

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here