Salvini: “Ad Agrigento fermati spacciatori con permesso umanitario, rimpatriamoli”

0

ROMA – “Fermato dai carabinieri di Agrigento un gruppo di spacciatori senegalesi e gambiani: vendevano droga nel centro storico, anche a minorenni. A un senegalese era gia’ stato negato l’asilo ma ha fatto ricorso. Per gli altri quattro, in possesso di permesso umanitario, grazie al decreto Sicurezza lavoriamo per revocare lo status e rimpatriarli. Grazie a magistratura e Forze dell’Ordine. In Italia non c’e’ spazio per criminali, balordi e clandestini”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo SALVINI.