Gli investimenti da fare in autunno: tutto quello che c’è da sapere

0

Con settembre ormai nel vivo e le ferie finite, c’è nuovamente tempo per pensare a risparmio e investimenti in vista dell’autunno. Attendendo la prima manovra del nuovo governo, è utile iniziare a pensare a un piano di investimenti, così da far fruttare quelli che sono i propri risparmi.

Da qualche tempo a questa parte, infatti, gli italiani sono tornati a risparmiare. Alcuni decidono di investire per far fruttare i propri risparmi mentre altri, invece, preferiscono i più sicuri conti deposito, che permettono di mantenere il capitale seppur con interessi abbastanza bassi.

Quali sono, quindi, i migliori investimenti per l’autunno 2018? Naturalmente è impossibile pensare che la manovra finanziaria che vedrà la luce da qui a breve non inciderà sullo scenario economico italiano, tant’è che si nota anche un calo degli investimenti stranieri in Italia. Si attende, quindi, di capire cosa accadrà da qui ai prossimi mesi, ma è sempre importante sapere come muoversi.

Il primo consiglio, sempre valido, che gli esperti del settore danno a chi decide di investire in questo preciso momento storico è di diversificare gli investimenti.

Ciò significa che non si deve andare a puntare tutto, e quindi tutti i propri risparmi, in un solo settore o su un solo paese, così da non rischiare troppo.

Le migliori scelte in questo momento, sono i titoli di Stato americani a 10 anni. Si tratta di una scelta abbastanza sicura, dato il quadro economico degli Stati Uniti. Ma non solo: si consiglia anche di acquistare obbligazioni denominate in dollari di alta qualità, poiché queste ultime, così come suggeriscono gli esperti, sono meno volatili.

Se, invece, si vuole investire in Italia, si dovrebbero prendere in considerazione sia dei titoli a breve scadenza, che però non rendono tanto, e titoli a lunga scadenza. Questo rientra nell’ottica del diversificare, come prima suggerito. Accanto al suddetto tipo, poi, si consiglia di affiancare anche investimenti in altri paesi europei, così da andare sul sicuro.

Insomma, quando si decide di investire i propri risparmi si deve fare molta attenzione e, soprattutto, si deve scegliere in base a quelle che sono le proprie possibilità ed esigenze. Ecco, quindi, che affidarsi a dei professionisti del settore è il consiglio migliore, poiché in questo modo è possibile evitare degli errori che potrebbero essere estremamente gravi per il bilancio personale.
Ad esempio, se si desidera capire come investire in obbligazioni, un consiglio sempre valido è quello di studiare e seguire i consigli di esperti del mondo della finanza e degli investimenti, che sapranno spingere verso la miglior soluzione per le proprie esigenze. Un valido aiuto per gestire al meglio i propri risparmi è frequentare dei portali specializzati e validi come, ad esempio, Affari Miei di Davide Marciano, una risorsa editoriale indispensabile per chi desidera investire ma non sa da dove iniziare. Fare dei buoni affari non è sempre così semplice come potrebbe sembrare e, proprio per questo motivo, rivolgersi a chi ha più competenze in materia è la scelta migliore in assoluto. Un portale come quello sopra citato, inoltre, può dare dei consigli utili sia a chi cerca l’investimento perfetto ma non solo: è utile a chi vuole aprire un’attività per mettersi in proprio, a chi cerca un lavoro o vuole capire come risparmiare. Risorse di questo tipo sono ciò che serve per partire con il piede giusto e per fare un affare o per intraprendere un nuovo cammino lavorativo.

Come detto, è tempo di prendere delle decisioni in merito a quelli che saranno gli investimenti del futuro e, alla luce dei consigli dati, sarà più semplice e agevole trovare quelli più idonei alle proprie esigenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here