Scoprire e riscoprire Caltanissetta, primo appuntamento del 2018: domenica 25 febbraio

0

CALTANISSETTA – Riprendono le visite guidate dell’iniziativa “Scoprire e riscoprire Caltanissetta”, giunta quest’anno alla sua 12^ edizione, organizzate dal CRAL Giustizia Caltanissetta, presieduto da Calogero Occhipinti.
Il programma di quest’anno è vasto ed articolato; previste escursioni A Sambuca di Sicilia, definito uno dei borghi più belli d’Italia, alle miniere di salgemma a Realmonte oltre ad altre iniziative in corso di attuazione.
Da non dimenticare, inoltre, il concorso di poesia dedicato a Placido D’Orto, già presidente del Tribunale di Caltanissetta, di cui si è in attesa del patrocinio del Comune, all’assegnazione di borse di studio per i figli dei soci e al concorso denominato “Il presepe negli uffici giudiziari”.
Quest’anno il CRAL è chiamato al rinnovo delle cariche elettive per il quale la Commissione
elettorale nominata sta espletando le procedure previste come da statuto.
Il primo appuntamento delle visite per il 2018 è fissato per domenica 25 febbraio.
Il nostro gruppo, si recherà ad ammirare la Stazione centrale, recentemente restaurata, Villa Fiocchi, piena di storia della nostra città, e il Palazzo Orsi-Amari, sconosciuto a molti.
Il prof. Vincenzo Falzone, attento studioso delle tradizioni e della storia nissena, guiderà i partecipanti alla conoscenza dei luoghi, illustrandone storia e aneddoti.
Suggeriamo ai partecipanti di rendere partecipi di queste visite i ragazzi invitandoli ad essere presenti affinchè possano conoscere la storia della nostra città e delle sue tradizioni.
L’appuntamento è alle ore 10,00 davanti la Stazione Centrale
La partecipazione, destinata a tutti coloro che amano Caltanissetta (soci e non soci del CRAL), è, come sempre, gratuita.
Ulteriori informazioni sono reperibili sulla pagina facebook del CRAL
www.facebook.com/CRAL-GIUSTIZIA-CALTANISSETTA