Salute

Pallamano. Handball San Cataldo: prezioso successo interno contro il Ragusa

Redazione

Pallamano. Handball San Cataldo: prezioso successo interno contro il Ragusa

Mar, 16/02/2016 - 10:16

Condividi su:

7c2e78_04015b6ac0f343f689369d9b4552b887SAN CATALDO – Prestigiosa vittoria dell’ HSC che ha sconfitto la vice capolista Crazy Ragusa per 22-18 (p.t. 14-11). Partono subito forte i Sancataldesi di Mister Bellanca che con combinazioni veloci di pregevole fattura si portano subito in vantaggio con il solito cecchino infallibile Giunta Massimo, per lui 15 reti, e un Passarello (nella foto) in formato muro di Berlino che fa capire che oggi non c’è ne per nessuno. Il primo tempo si chiude al cardiopalma con Passarello che a 10″ dalla fine para un tiro a botta sicura di Girasa e lancia il contropiede a Giunta che realizza a 2″ dal termine facendo esplodere la meravigliosa cornice di pubblico presente anche oggi per sostenere i loro beniamini. Nel secondo tempo la musica non cambia anzi i padroni di casa arrivano fino al +8 e permettono al Mister di dar spazio anche ai giovani meno utilizzati. Al fischio finale grande festa per una vittoria tanto meritata quanto cercata che premia un gruppo che piano piano sta conquistando fiducia nei propri mezzi e che da qui a fine campionato si toglierà delle belle soddisfazioni. Da sottolineare che in mattinata gli Under 12 di Mister Mirisola avevano battuto i pari età del Pgs Catania per 10-8 rendendo oggi una giornata speciale per l Handball San Cataldo.

Handball San Cataldo – Crazy Reusia Ragusa 22-18 (pt 14-11)

Handball San Cataldo: Giunta M. 15, Lo Manto 3, Barone 1, Giunta C. 1, Amico 1, Falzone D. 1, Mirisola, Scarlata, Pignatone, Falzone E., Meli, Pirrera, Caramia, Passarello. All. Antonio Bellanca.

Crazy Reusia: Girasa 4, Malfitano 4, Noto 4, Criscione 2, Firitto 2, Raniolo 2, Schembri, Aprile, Scalone, Russo, Scarnato, Schembri E., Garozzo. All. Danilo Scalone.

Risultati 14^ Giornata Campionato Serie B maschile pallamano:

Aetna Mascalucia – Agriblù Scicli 27-23

Esperia Orlandina – Handball Messina 29-31

Handball San Cataldo – Crazy Reusia 22-18

Albatro Siracusa – Pallamano Girgenti 34-35

PGS Risurrezione Catania – Palermo Handball 26-22

PGS Villaurea Palermo – HC Mascalucia 23-22

Necrologi di Caltanissetta