Primarie Centrosinistra, controtendenza Serradifalco: Renzi il più votato

0

SERRADIFALCO – In controtendenza con i risultati nazionali, il candidato alle primarie del centrosinistra più votato a Serradifalco è stato Matteo Renzi.

Il seggio elettorale, allestito nella sala Sturzo del Palazzo Comunale, ha registrato la partecipazione di 333 votanti, il 6,61% dei serradifalchesi aventi diritto al voto.

Gli scrutini hanno registrato al primo posto il sindaco di Firenze Matteo Renzi con 204 voti (61,26%), seguito a distanza dal segretario del PD Pierluigi Bersani che ha conquistato 100 preferenze (30,03%). Terzo il leader di Sinistra Ecologia e Libertà Nichi Vendola, che ha ottenuto 24 voti (7,21%). Quarto Bruno Tabacci con tre preferenze (0,9%), ed ultima Laura Puppato che non ha ottenuto alcun voto. Due le schede nulle.

A livello nazionale il più votato è stato Pierluigi Bersani con il 44%, il quale gareggerà al ballottaggio con Matteo Renzi che ha ottenuto il 36%.

Il ballottaggio per eleggere il candidato del centrosinistra alle prossime elezioni politiche si svolgerà domenica 2 dicembre, e il seggio elettorale sarà nuovamente aperto dalle ore 8 alle 20.

Laura Spitali