Promozione. La Nissa potrebbe non iscriversi al campionato. C’è il rischio che sia nuovamente radiata dai ruoli federali.

0

A distanza di quattro anni, allora si era nell’estate del 2013, dall’avvenuta radiazione della Fc Nissa in quanto la società non riuscì ad iscriversi nel campionato di Eccellenza, la Nissa Sport Club rischia di non iscriversi al prossimo campionato di Promozione e di sparire. Il motivo è che, dopo l’infruttuoso incontro tra l’amministrazione comunale e la dirigenza attuale, quest’ultima, non essendo stati trovati i tanto auspicati partner che potessero o subentrare o collaborare con essa per un nuovo progetto, scoraggiata dalla situazione venutasi a creare e dal fatto che nessuno si avvicina concretamente per dargli una mano, ha deciso di non iscrivere la squadra al prossimo campionato di Promozione. Con la conseguenza che, se tale decisione, confermata nelle ultime ore dalla dirigenza biancoscudata, dovesse essere confermata alle 12,01 di venerdì 21 luglio, la Nissa Sport Club si ritroverebbe non iscritta al campionato di Promozione e conseguentemente radiata dai ruoli federali esattamente come avvenuto quattro anni fa. Un’eventualità che i tifosi si augurano che, sino all’ultimo, possa essere vanificata da un miracolo in extremis, anche se in questo momento non sembra profilarsi all’orizzonte l’interesse di qualcuno che consenta di salvare la Nissa dal baratro dell’ennesima mancata iscrizione con conseguente radiazione.

Condividi