Salute

Ubriaco vola sul marciapiede, abbatte un palo, sfascia la sua Alfa 159 e va al bar: trovato dai carabinieri mentre beve l’ennesimo spritz

Vittorino Compagno - ilgazzettino.it

Ubriaco vola sul marciapiede, abbatte un palo, sfascia la sua Alfa 159 e va al bar: trovato dai carabinieri mentre beve l’ennesimo spritz

Ven, 22/07/2022 - 13:34

Condividi su:

Un automobilista padovano ubriaco esce di strada con la propria vettura, invade il marciapiede ed abbatte un palo della luce. Convinto che nessuno l’avesse visto, continua la folle corsa e si reca in un bar di Vigonovo, dove chiede ancora da bere. I carabinieri, avvertiti da alcuni testimoni, vanno alla sua ricerca e lo trovano mentre sta beatamente sorbendo l’ennesimo spritz. Il fatto è successo nella prima serata di lunedì, 18 luglio.

L’uomo, alla guida di una Alfa Romeo 159, è uscito di strada in prossimità di una curva di via Battisti, in frazione Galta di Vigonovo. Fortunatamente in quel momento, sul marciapiede, non c’erano pedoni. Nei suoi confronti sono subito scattate le sanzioni previste dal codice della strada, tra le quali il ritiro della patente.